Specialità

Oculistica

Oculistica
Nell’antico Egitto al “medico” che “operava” gli occhi veniva data una buona ricompensa se l’esito era positivo, altrimenti gli venivano tagliate le mani.
E' passato molto tempo da allora ma l’importanza della vista e del corretto funzionamento e trofismo dell’occhio è sempre rimasta altissima e i progressi tecnologici e medico-chirurgici hanno raggiunto, negli ultimi decenni, traguardi inaspettati. Ora è possibile indagare e spesso intervenire in maniera risolutiva su gran parte delle alterazioni della capacità visiva quindi su miopia, ipermetropia, astigmatismo, ambliopia e anisometropia con correzioni esterne (occhiali o lenti a contatto) o mediante chirurgia refrattiva (laser ad eccimeri).

Ma anche sulle alterazioni della cornea, del cristallino, del corpo vitreo e addirittura della retina nei casi di daltonismo, di emeralopia, di degenerazione maculare fino al distacco di retina.

Oggi si può intervenire sui problemi di motilità oculare o nei casi di glaucoma così come con maggiore efficacia su tutte le forme infettivo-infiammatorie come le congiuntiviti (allergiche, virali, batteriche…), le cheratiti e le uveiti anteriori e posteriori.

Si conoscono molto meglio i meccanismi eziopatogenetici delle alterazioni oculari associate a importanti malattie sistemiche come la retinopatia del diabete o l’esoftalmia nel morbo di Graves–Basedow, nell’ipertiroidismo autoimmune, oppure la xeroftalmia (occhio secco) nella Sindrome di Sjogren…

Il nostro specialista

Il nostro oculista di fiducia è il dott. Giuseppe Migliorati che esegue in sede, avvalendosi anche di apparecchiature di ultima generazione, ogni tipo di visita oculistica e ortottica oltre alla biometria a contatto e ad immersione. Esegue anche la topografia corneale computerizzata e l’esame computerizzato convenzionale e non del campo visivo, la pupillometria e la pechimetria.
Esperto nella chirurgia della cataratta e nel trattamento laser della miopia.